Prezzi e Recensione: L'ISOLA DELLA PIZZA Ristorante Pizzeria ROMA Ottaviano S.Pietro


L'ISOLA DELLA PIZZA
prezzi & recensioni l'isola della pizza
L'Isola della Pizza è una pizzeria a Ottaviano dove la famosa 'sola legalizzata la fa da padrone. La qualità? Neanche dal dolce di Cavalletti, unica garanzia in cui confidavo.
LOCATION 📌
prezzi & recensioni l'isola della pizza
⛲CONTEXT deprimente, ingresso discreto su marciapiedi con tavoli esterni, accoglienza a dir poco approssimativa, tanto che non viene richiesto neanche il nominativo delle prenotazioni, motivo per cui i dolci ordinati sono stati messi in vendita durante la nostra consumazione, i quali facevano riferimento appunto al  medesimo nominativo. Tavola, nonostante il mio ritardo, nuda e preparata velocemente (ce la siamo preparata) con noi seduti. Atmosfera certamente poco accogliente e tipicamente turistica.
💢DISPOSIZIONE i tavoli esterni sono su 2 file, al cui c'entro v'è il passaggio pedonale. Una fila segue il perimetro del locale, l'altra è disposta lungo una semiveranda. L'elemento di calore, nonostante il freddo, era lontano da qualsiasi tavolo, pertanto mi chiedo a cosa servisse. La disposizione interna non è razionale.
🍎DESIGN l'arredo esterno è turistico plastificato e di passaggio - l'interno è un mix indefinito di oggetti e finto rustico, per un effetto ordinario, banale e senza tono.
🍴SET TAVOLA essenziale e incoerente: bicchiere né da pasto né da vino, stoviglie e posate singole graffiate inverosimilmente.
SERVIZI 📌
prezzi & recensioni l'isola della pizza
😼STAFF ad accoglierci e a seguirci è stato lo stesso cameriere, una persona indiscreta senza il benché minimo senso dell'educazione data anche la mancanza di tatto nei riguardi di un nostro giovane ospite con problemi di sordità; la titolare, sulla stessa linea d'onda, è una persona che se messa alla prova è gretta e profondamente ignorante. Il resto del personale è sulla stessa corrente: privo di educazione, portamento e disciplina, maldestro e aggressivo nei riguardi del cliente (mi sono sentita urlare in faccia da un cameriere dal pessimo alito, che se avevo preso una fetta di pane da un cestino DOVEVO pagare l'importo pari ad un'ordinazione di pane per 5 persone). Inoltre sappiate che l'intero STAFF, titolare compresa, danno del TU a priori a chiunque. Quindi frasi del tipo "MA TE DA DOVE VIENI? oppure "TU DEVI" sono giustificati dalla titolare come sintomo di affetto, intimità e dal fatto che lei è nonna (come se la cosa avesse un significato nella nostra società, tale da permettere il TU a chiunque).
🕐TEMPI D'ATTESA ridotti al nulla. Il cameriere per accelerare il tutto, una volta dati i menù, resta al tavolo per prendere contemporaneamente tutte le ordinazioni. Le pizze e le paste arrivano in men che non si dica. Diciamo che di rilassatezza c'è ben poco. Tutta questa velocità nella preparazione fa ben pensare sulla freschezza del tutto.
🚽TOILETTES essenziali e pulite.
MENÙ 📌
prezzi & recensioni l'isola della pizza
L'Isola della Pizza ha un menù cartaceo e turistico, ridotto pressocché al nulla, pizze classiche, possibilità di una Maxi a 4 gusti a gusti sono fissi. I primi sono i classici romani, non sono presenti ricercatezze né originalità. Dolci banali con aggiunta del noto Millefoglie Cavalletti, ma che mangiato qui rende molto poco l'idea dell'inimitabile Millefoglie Cavalletti, di cui sono cliente e stimatrice. Carta dei Vini assente o non pervenuta per la fretta.
🍝EATING si sono testate pizze e un primo piatto, una fettina di pane e 2 Cavalletti. Le pizze sono finissime e di ampiezza standard con ingredienti al limite della nullità, ho assaggiato Provola e Speck di una secchezza indicibile, la Margherita era una qualcosa di saporito senza sapore, la Porcini e Mozzarella era finta e la Salmone era imbarazzante: 4 fette di salmone affumicato dal retrogusto di busta chiusa servito freddo e viscido su pizza bianca. Da vergogna. La pasta? Un piatto di spaghetti duri (no al dente) con pomodoro ai limiti della sapidità già comprensivo di formaggio di pessima qualità che andava ad infarinare il tutto, senza che nessuno ne avesse fatto richiesta. Abbandanti ma pessimi, quale delle 2 categorie pesa di più? I Millefoglie di Cavalletti: serviti molli e vecchi, sfoglia fredda e bisognosa di un coltello per essere tagliata, serviti sfatti a mo' di purea. Un insulto gratuito per l'arte che questo celebre laboratorio romano ha fatto del Millefoglie.
🍷DRINKING 2 birre alla spina 1 acqua eff.minerale,  bibite commerciali e nulla di peculiare.
$PREZZI
prezzi & recensioni l'isola della pizza
1 ACQUA MINERALE 1L 2.50
2 BIRRE MEDIE ALLA SPINA  9.00
1 SPAGHETTO POM+BAS 7.00
1 SALMONE 8.50
1 MARGHERITA 6.00
1FUNGHI PORCINI 8.50
1 PROVOLA E SPECK 7.50
2 MILLEFOLGIE CAV 12.00
3 CAFFè 4.50
5 PANE  5.00*
RICEVUTA FISCALE/FATTURA
📎NOTE Il pane*: questo famoso alimento...
Sappiate che la questione è che, una volta presentatovi il cestino del pane in tavola, a prescindere dall'ordinazione o meno dello stesso, dovete voi aver cura di visionare il menù e vedere se e quanto costa. Esso infatti è presente nel Menù come oggetto d'ordine a tutti gli effetti, al costo di 1,00 a porzione/persona (come quantificare una porzione di pane?!); l'importante però è sapere che anche se toccate una sola fetta di un intero cestino, pagano comunque tutti i presenti alla tavola, come accaduto alla sott.tta, perciò badate bene se siete in molti!
Sappiate inoltre, che anche qualora il pane non venga toccato, vi verrà comunque conteggiato e dovrete richiedere voi eventualmente, la restituzione dei soldi indietro.
La titolare mi ha mostrato, quasi con orgoglio, di farlo pagare a tutti a priori, e dubito che tutti abbiano avuto la pignoleria della sott.tta nel chiedre info.
La titolare mi dice che chi fa pagare il coperto è da denuncia, ma subito dopo mi dice che visto che non fa pagare il coperto (vuole un Golden Globe?) allora è doveroso far pagare il pane con la modalità da me soprascritta alias rubando (pago qualcosa che è legalmente oggetto d'ordinazione e che non ho né ordinato né consumato, come vogliamo chiamarlo? Mangio una fettina e tutti dobbiamo pagare, come lo chiamiamo se non furto?)
Qui non si paga il coperto ma tutti i giorni si furta della gente inconsapevole e in bona fide. 
Aggiungo in merito i Millefoglie Cavalletti, che nonostante avessi telefonato per comunicare il mio ampio ritardo (puntualizzando che sarei giunta tardi e dicendo che eventualmente sarei andata altrove se ciò avesse comportato disguidi), mi viene detto dalla stessa titolare che dovevo anche ringraziare se di 3, 2 erano rimasti invenduti. 
COS'ALTRO AGGIUNGERE PER QUEST' ESPERIENZA?
⏰PRENOTAZIONE
☎TELEFONO 06 3973 3483
🏠INDIRIZZO Via degli Scipioni, 45 - Roma
💳BANCOMAT
❓CONSIGLIO L'ISOLA DELLA PIZZA? ASSOLUTAMENTE NO, per il pessimo rapporto qualità prezzo, il cibo scadente, per la grettezza nel giustificare un furto, per la mancanza di tatto nonché della sciatteria e l'arroganza dell'intero STAFF. Concludo dicendo che è meglio pagare un buon servizio/coperto, piuttosto che farsi raggirare con queste piccolezze di quart'ordine.